lunedì 14 settembre 2009

Il giro del mondo con...una sternina!

Ci sono quelli che sognano i viaggi e le avventure e ci sono quei pochi che vanno oltre il sogno, e vivono la "strada".....




Un uomo ha viaggiato in 37 paesi, tra cui Grecia e dopo otto anni di peregrinazioni ha speso una sola sterlina.


A 36 anni giapponese Keiichi Iwasaki, iniziato con la sua moto nel 2001 a fare il giro del Giappone. Il rischio, ma il suo entusiasmo così tanto, ho preso una piccola barca in Corea del Sud e da allora è sempre ... strada. Le avventure potrebbe facilmente diventare film.


I pirati derubato e arrestate dalla polizia in India, è quasi morto morso di cane rabbioso in Tibet, ed è venuto un passo prima del matrimonio in Nepal. Complessiva Mr. Iwasaki ha percorso 45000 km, che hanno utilizzato cinque bici, dopo i due vinto i due si ruppe.


La conquista più grande è che è venuto a vetta più alta del mondo, l'Everest, a 8.848 piedi, senza utilizzare alcun mezzo di trasporto.


Egli dice che ciò che lo tiene in strada è una forte volontà. "La maggior parte dei viaggiatori hanno bisogno di soldi, ma il viaggio da sogno può diventare realtà solo se hai la forza di volontà", dice il 36enne e aggiunge: "Io viaggio per 8 anni e mi faccio le mie spese con le mie prestazioni e devo fare trucchi per strada e non ho carta di credito.


Mr. Iwasaki, ha lasciato la sua casa su Aprile 15, 2001, avendo in tasca solo una sternina e dice che ha finanziato il viaggio improbabile di fare "trucchi" on the road.


Nel maggio 2005 è diventato il primo giapponese che è venuto alla cima del monte Everest, e ha raggiunto il mare, a partire dalla foce del Gange in un viaggio di 1300 km. Attualmente il 36enne è in Svizzera e ritiene che ci vorranno altri cinque anni i racconti delle sue avventure in un libro.


Mr. Iawsaki finora ha visitato la Corea del Sud, Cina, Vietnam, Cambogia, Tailandia, Malesia, Singapore, Laos, Nepal, India, Bangladesh, Pakistan, Iran, Azerbaigian, Georgia, Turchia, Grecia, Bulgaria, Macedonia, Albania, Montenegro, Croazia, Bosnia, Serbia, Ungheria, Slovacchia, Repubblica Ceca, Austria, Germania, Olanda, Belgio, Francia, Inghilterra, Spagna, Portogallo, Andorra, Svizzera.

Nessun commento: